Operato il figlio del sindaco Altitonante dopo l’aggressione di una baby gang a Milano

Il giovane Federico sta bene. L’episodio qualche giorno fa ai Navigli: l’obiettivo degli sconosciuti era quello di rubargli il cellulare con pugni e calci

MONTORIO – E’ stato operato al timpano, e l’intervento è risultato positivo, Federico il figlio di Fabio Altitonante, sindaco di Montorio e consigliere regionale della Lombardia. Il minorenne è stato vittima di un’aggressione alcuni giorni fa nel capoluogo lombardo, mentre si intratteneva con alcuni amici nella zona dei Navigli.

Secondo una ricostruzione dell’accaduto, Federico è stato aggredito alle spalle da alcuni giovani, appartenenti ad una baby gang, che avevano l’obiettivo di sottrargli il cellulare. Uno di questi lo ha colpito da dietro con un violento colpo tra nuca e collo, prendendo in pieno un orecchio e lesionandogli un timpano.

Il giovane Altitonante è stato soccorso e accompagnato in ospedale per le cure del caso: qui i sanitari hanno deciso di sottoporlo a un intervento chirurgico all’orecchio.

ER’ stato lo stesso sindaco a tranquillizzare conoscenti e amici attraverso un post sul suo profilo social. “Oggi piccolo pit stop per Fede – ha scritto il primo cittadino di Montorio -, operato al timpano dopo essere stato aggredito da una baby gang, che voleva sottrargli il cellulare. Operazione ok: grazie a tutti i medici, agli infermieri e al personale sanitario. Mi ritengo una persona moderata, che non ha mai strumentalizzato le vicende personali. Da papà, prima di tutto, mi chiedo a quale deriva sia arrivata la nostra Milano, dove è pericolosa anche una passeggiata con gli amici sui Navigli… Prendiamone atto!

Ricordiamo che il sindaco Altitionante è impegnato in campagna elettorale in Lombardia, dove si va al voto per il rinnovo del Governatore e del consiglio regionale, nel turno elettorale dei prossimi 12 e 13 febbraio. Altitonante è candidato con Forza Italia nella circoscrizione di Milano, a sostegno del Governatore uscente Attilio Fontana della Lega.

Leave a Comment