Il Città di Teramo frena a Mutignano (1-1) nella giornata in cui giocano in pochi RISULTATI E CLASSIFICA

I Biancorossi in vantaggio alla mezzora con un preciso tiro del capitano Ferrarioli. I padroni di casa pareggiano su un rigore concesso nella ripresa. Rinviate tre gare

TERAMO – Interrompe la striscia positiva il Città di Teramo, complice un terreno molto appesantito dalla pioggia, un Mutignano caparbio e qualche errore di troppo. Al ‘Mariani – Pavone’ di Pineto, finisce 1-1, con una ripresa in cui i padroni di casa riagguantano i biancorossi dopo la bella rete di Emanuele Ferrraioli, oggi con la fascia di capitano. Una giornata strana, dunque, complicata anche dal rinvio di tre partite, compresa quella della Turris Val Pescara, inseguitrice del Città di Teramo capolista.

E’ il 31esimo quando il preciso fendente di Ferraioli si insacca all’angolino della porta avversaria. Fino a quel momento era stato l’ex Donateo a vivere la sua giornata di gloria, intervenendo decisivamente due volte nel giro di cinque minuti, prima sui piedi di D’Egidio e poi, fallosamente, su Kovalonoks, per evitare che la sua porta capitolasse. Al 33′, già sull’1-0, ancora il portiere di casa è fondamentale per neutralizzare il diagonale di Palumbo.

Non c’è altro sussulto nella prima frazione, come invece c’è in apertura di ripresa quando l’arbitro Fantozzi di Avezzano ‘vede’ un fallo commesso da Di Giacomo in area e assegna il penalty per il Mutignano, tra le proteste dei biancorossi. Prados Cabrera realizza l’1-1 battendo Bozzi al 49′.

La reazione del Città di Teramo passa per i piedi di Palumbo e di Sputore dalla distanza, ma sono poco incisive e la partita torna ad essere equilibrata ma soprattutto condizionata dal terreno sempre più pesante con il trascorrere dei minuti. Pomante manda in campo Petrarulo per Palumbo e aumenta la trazione anteriore della squadra,

Solo nel finale arriva la clamorosa doppia mancata occasione per il Città di Teramo di vincere la partita: Donateo è nuovamente protagonista dopo lo spunto di D’Egidio ed il tiro di Cangemi.

I RISULTATI
ELICESE-FONTANELLE 2-1
LAURETUM-CASOLI rinviata
MUTIGNANO-CITTA’ DI TERAMO 1-1
CLUB VILLA MATTONI-PIANELLA 1-1
PENNE-TURRIS VAL PESCARA rinviata
PIANO DELLA LENTA-MORRO D’ORO 1-2
ROSETANA-FAVALE Rinviata

CLASSIFICA
Città di Teramo 42, Turris Val Pescara* 38, Favale* 31, Lauretum** 28, Penne* 26, Fontanelle e Mutignano 24, New Club Villa Mattoni 23, Rosetana* 21, Mosciano* 18, Piano della Lenta 16, Morro d’Oro* 15, Elicese e Pianella 14, Casoli* 7.
** due gare in meno
* una gara in meno

Leave a Comment