VIDEO / In viale Bovio sistemati i giovani platani al posto di quelli malati

Gli operai del Comune al lavoro per sostituire la dozzina di alberi eradicata perchè malati. L’assessore Di Bonaventura: “Tutte le piante tagliate in città saranno sostituite” TERAMO – E’ cominciata questa mattina la piantumazione dei nuovi platani in viale Bovio, che prenderanno il posto di quelli eradicati per via del cancro colorato che li ha aggrediti. L’assessore al verde pubblico e il vigile ecologico Vincenzo Calvarese hanno coordinato i lavori della squadra tecnica del Comune di Teramo per posizionare nel tratto compreso tra la questura e l’istituto Vincenzo Comi che…

Continua a leggere

Verde pubblico, arrivano nuovi platani in viale Bovio e altre piante all’Acquaviva e a Villa Mosca

Da giovedì cominciano i lavori per ripiantumare nuovi alberi al posto della dozzina eradicata. Nei prossimi week end specie d’alto fusto per l’area camper e poi vicino al Conad TERAMO – Il patrimonio arboreo cittadino, che di recente ha subito diverse perdite, un pò per il maltempo, un pò per le malattie e per anni di incuria, è destinato ad essere numericamente rinforzato. Grazie alla Festa dell’albero 2022 ma non solo. A partire da dopodomani, giovedì, sarà avviato l’intervento forse più atteso, rimasto nel limbo anche se pochi giorni, dopo…

Continua a leggere

VIDEO e FOTO / Conclusi i lavori, tornano percorribili le ‘scalette’ per l’ospedale

La scorciatoia da via don Paolini fino al multipiano del Mazzini ‘riesumata’ dopo 10 anni grazie all’idea dell’assessore Di Bonaventura e alla collaborazione della Asl e della Ruzzo Reti TERAMO – Superati gli ultimi ostacoli burocratici e con qualche rifinitura da fare sull’ultimo tratto del percorso, come emmelle.it aveva anticipato con un servizio sui lavori, le ‘scalette’ sono tornate a nuovo. La strada pedonale che nel corso dei decenni passati, dalla nascita dell’ospedale Mazzini sopra la collina di Villa Mosca, era diventata una ‘scorciatoia’ comoda e molto frequentata, adesso è…

Continua a leggere

VIDEO / Viale Bovio, la Sovrintendenza ‘suggerisce’ la piantumazione di nuovi platani

L’agronomo è invece di parere contrario, vista la ‘fragilità’ alla malattia delle piante abbattute. Dalla prossima settimana via alla rimozione di ‘ceppaie’ e radici TERAMO – La prossima settimana, dopo il ponte di Ognissanti, tornano i lavori in viale Bovio per la rimozione delle radici dei platani abbattuti perché malati di cancro rosso. L’amministrazione ha pianificato gli interventi assieme alla ditta specializzata che dovrà eseguire l’estrazione, separando con attenzione per il loro smaltimento, pianta e terra circostante. Gli operai dovrebbero impiegare al massimo due giorni per la rimozione di tutti…

Continua a leggere

VIDEO E FOTO / Sei i platani rimossi in viale Bovio. Adesso toccherà alle radici

I resti dei tronchi mostrano gli evidenti segni del ‘cancro colorato’. Allo studio le soluzioni per la eventuale ripiantumazione TERAMO – Sono sei i platani che la Teramo Ambiente, dopo gli accertamenti eseguiti dal servizio fitosanitario della Regione Abruzzo, hanno rimosso in viale Bovio. Si tratta degli alberi che insistevano nei pressi dell’incrocio con via Zaccaria. La maggior parte di essi, quattro, sono stati tagliati sul lato dell’istituto Comi-questura, mentre altri due sul lato opposto, all’altezza dell’edicola, dove lo scorso 19 agosto, in piena notte, si registrò il crollo a…

Continua a leggere

Via al taglio dei platani: venerdì chiusura al traffico di viale Bovio

Saranno rimosse 5 o 6 piante tra l’edicola e l’ex Comi: il cantiere sarà aperto mercoledì. I lavori, coordinati dal vigile ecologico Calvarese, sono affidati al personale della TeAm con contestuale sanificazione della Sochilverde TERAMO – E’ arrivata l’ora per alcuni dei platani che adornano viale Bovio, attaccati purtroppo dal cosiddetto cancro colorato. Dopo il rilievi del servizio fitosanitario della Regione Abruzzo, si è deciso di intervenire con il taglio radicale di 5 piante, tutte attorno al ‘moncone’ del primo fusto, quello sui cui è stato trovato il focolaio di…

Continua a leggere

Partiti gli interventi sui manti stradali delle frazioni

Il Comune procede nei lavori per gli asfalti: si comincia da Scapriano e Castrogno verso Piano della Lenta, Magnanella e Villa Gesso TERAMO – Al via i lavori pianificati dal Comune di Teramo nell’ambito del rifacimento dei manti stradali nei quartieri e nelle frazioni del capoluogo, finora non interessati dai precedenti interventi. A partire da Castrogno e Scapriano, una delle 5 ditte incaricate hanno cominciato la posa dei nuovi asfalti, sotto il controllo e la verifica dell’assessore alle manutenzioni Valdo Di Bonaventura. Questo intervento di uno dei primi lotto in…

Continua a leggere

Dopo decenni molte strade rivedono l’asfalto. Pronto il piano nelle frazioni

Concluse via Cipollone, via Fioredonati, via Bafile dove non c’era manutenzione da oltre 45 anni. Il sindaco in sopralluogo in via Barnabei incontra i residenti TERAMO – Ci sono strade nella città di Teramo che rivedono un nuovo manto stradale dopo decenni, in alcuni casi dopo 40 o addirittura 50 anni, come nel caso di via Adelchi Fioredonati, tra via San Ferdinando e via guido II. A Via Cipollone, nei pressi di viale Bovio, dove la posa dell’asfalto si è conclusa, il fondo non veniva manutenuto da 44 anni ed…

Continua a leggere

Cominciati i lavori di asfaltatura di via Cipollone

Il nuovo manto stradale interessa anche le intersezioni con via Rischiera. Ecco gli orari di chiusura al traffico TERAMO – Via Cipollone e via Rischiera recuperano un aspetto dignitoso e un fondo percorribile. Nell’ambito del piano asfalti dell’amministrazione comunale di Teramo, infatti, sono in corso da questa mattina (e proseguiranno anche nella giornata di domani) i lavori relativi alla sistemazione della pavimentazione con un nuovo manto di asfalto. Per consentire l’esecuzione dell’intervento, oggi fino alle 18 è vietato il transito in via Cipollone (traversa di viale Bovio dopo la questura)…

Continua a leggere

VIDEO/ Viale Bovio, rischio abbattimento per i platani. Se non sono gravi, saranno potati a ottobre

Questa mattina il sopralluogo con i prelievi da parte dell’agronomo regionale: è probabile il rischio ‘cancro colorato’ che imporrebbe decisioni drastiche per evitare rischi di altri crolli. L’assessore Di Bonaventura garantisce comunque un intervento di sfoltimento delle chiome TERAMO – Sopralluogo questa mattina in viale Bovio dell’agronomo dell’ufficio regionale fitosanitario per il prelievo di campioni utili a verificare, in laboratorio, se gli storici platani cittadini siano affetti dal cosiddetto ‘cancro colorato’, tipico di queste alberature. Chiarire la natura della ‘forza’ dei tronchi di queste piante è importante non solo per…

Continua a leggere