VIDEO / Gammarana, la foto trappola smaschera l’incivile dell’immondizia

Ennesimo episodio di abbandono nei pressi di un supermercato denunciato dall’assessore Di Bonaventura. L’uomo in monopattino identificato: multa da 600 euro TERAMO – Non ci sono appelli, campagne civiche o richiami a un comportamento più corretto che reggano di fronte all’inciviltà. Lo dimostra, a Teramo, l’ennesima episodio di abbandono selvaggio dei rifiuti ‘catturato’ dalle foto-trappole che l’ufficio ambiente di concerto con la Teramo Ambiente e sotto il coordinamento dell’assessore Valdo Di Bonaventura, ha piazzato in punti strategici, da tempo luoghi privilegiati dai vandali. E’ stato lo stesso assessore Di Bonaventura…

Continua a leggere

FOTO/ Tornano le discariche sul Tordino dei ‘delinquenti ambientali’

La segnalazione di Teramo Vivi Città al vigile ecologico Calvarese. La beffa: rifiuti di ogni tipo a poca distanza dal centro di raccolta della TeAm di Carapollo TERAMO – La piaga dell’abbandono dei rifiuti da parte del sempre numeroso popolo degli incivili, si rinnova quotidianamente. Per una discarica bonificata dalle autorità pubbliche, se ne scoprono tante altre che deturpano sempre più l’ambiente e rendono indecoroso il contorno della nostra città. L’ultima denuncia in ordine di tempo arriva dall’Associazione Teramo Vivi Città di Marcello Olivieri che segnala, bollando come ‘delinquenti ambientali’…

Continua a leggere

FOTO/ Balconi della vergogna in centro: al lavoro per liberarli dal guano

Prosegue l’azione dell’ufficio ambiente e del vigile ecologico: in via Capuani risolto l’eclatante caso del civico 71, raccolti 13 secchi… TERAMO – Non ci sono soltanto le aree verdi private incolte nel mirino dell’Ufficio ambiente e del vigile ecologico del Comune di Teramo: il piano del recupero del decoro riguarda anche le facciate dei palazzi e i balconi così come tutte quelle pertinenze che hanno necessità di manutenzione ordinaria e periodica. Eclatanti sono i casi di alcuni balconi del centro storico su cui di recente sono state puntate le attenzioni…

Continua a leggere

Buste nere per il secco, controlli e multe cominciano a produrre effetti

Proseguono le verifiche del vigile ecologico e della TeAm. Di Bonaventura: “Sono diminuite, bene così” TERAMO – Continuano i controlli da parte del vigile ecologico e del personale della Teramo Ambiente per la verifica dei corretti conferimenti dei rifiuti indifferenziati, che secondo il calendario settimanale della TeAm, vengono lasciati in strada il mercoledì (per le utenze domiciliari). Il ‘vizio’ di conferire il rifiuto nelle buste nere, bandite da tempo, sembra attenuare la sua diffusione. Secondo quanto sostiene l’assessore Valdo Di Bonaventura, infatti, sembra che di questi ‘contenitori’ irregolari se ne…

Continua a leggere