Fuori pericolo madre e figlio

TERAMO Sono stati dichiarati fuori pericolo la donna di 39 anni e il bambino di 9, moglie e figlio dell'ex sindaco di Martinsicuro, Gabriele Rapali, intossicati molto probabilmente da cibo avariato e soccorsi nel pomeriggio di ieri nella loro abitazione di Villa Rosa di Martinsicuro. La donna è stata dimessa nel primo pomeriggio di oggi dopo la terapia intensiva alla quale è stata sottoposta dai medici del policlinico Umberto I di Roma dove era stata trasferita ieri pomeriggio da Giulianova. Nello stesso nosocomio, ma in rianimazione, è sempre ricoverato il figlio, le cui condizioni sono sensibilmente migliorate e che viene tenuto sotto sedazione a scopo precauzionale ma che non corre pericolo di vita. I due erano stati soccorsi dal capofamiglia nel primo pomeriggio di ieri e poi trasferiti con due eliambulanze nella capitale per essere sottoposti a terapia nelle camere iperbariche. Secondo quanto ricostruito al momento dagli investigatori, madre e figlio molto probabilmente sarebbero stati intossicati da cibo avariato. Campioni di alimenti sono stati prelevati nella loro abitazione dai carabinieri del Nas di Pescara e dai vigili del fuoco di Teramo, per essere sottoposti ad analisi presso il centro antiveleni di Roma.

Leave a Comment