Danni cinghiali: domani il corteo per le vie cittadine

TERAMO  Partirà domani mattina alle 9. 30 da via Gammarana, per fermarsi davanti alla Provincia, il corteo degli agricoltori promosso dalle Organizzazioni agricole della provincia di Teramo contro “l'assoluta inefficacia” di quanto fatto sin qui per arginare i danni provocati dai cinghiali. E mentre la Confederazione Italiana Agricoltori, la Coldiretti, la Copagri e la Confagricoltura ribadiscono “che il problema è di assoluta urgenza” e tornano a sollecitare Provincia e Ente Parco (nel 2006 i danni nelle zone di competenza dei due enti sono arrivati a quasi 600mila euro) a soluzioni definitive, anche di sicurezza della popolazione, il Prefetto Francesco Camerino convoca tutti per una riunione della Conferenza di Servizio. Alla manifestazione, secondo quanto anticipato, aderiranno in molti anche con mezzi agricoli. Val la pena dunque di riepilogare il percorso del corteo: partenza da Via Gammarana, Via Aeroporto, Ponte San Ferdinando, Corso De Michetti, Corso Cerulli, Piazza Orsini, Piazza Martiri, Corso San Giorgio, Piazza Garibaldi, Via Paolucci, Via G. Mazzini, Via G. Milli.

Leave a Comment