Teramo sciupone, non si va oltre il pari (1-1)

TERAMO Sono due rigori a fissare il punteggio di TeramoViterbese sull'11. Dopo la vittoria nel derby che ha esaltato il clan teramano, il Teramo torna con i piedi. . per terra e torna soprattutto a buttare ancora una volta all'aria i tre punti. Il pari ospite dal dischetto arriva infatti al 44' del secondo tempo per un ingenuo fallo in area di D'Alessandro. Era stato Margarita, al settimo sigillo stagionale, a portare in vantaggio il Teramo di Rossi al 33' del primo tempo. L'arbitro ha concesso il penalty per l'evidente gioco irregolare di un difensore sullo stesso Margarita. E' la stessa formazione biancorossa a mancare per almeno due volte nella prima frazione di gioco il raddoppio. Il secondo tempo ha visto le prime avvisaglie di pericolo in diverse conclusioni della Viterbese che ha pressato alla ricerca del pari e trovando un Teramo piuttosto remissivo. Al 44' il pareggio: è Piemontese a trasformare il rigore, battendo Nordi.

Leave a Comment