Per allungare la serie

TERAMO _ Al Comunale arriverà domani la Carrarese ed il Teramo di Leonardo Rossi cercherà di ottenere il quinto risultato utile consecutivo. Nelle ultime quattro sfide disputate, i biancorossi hanno conquistato la bellezza di otto punti, frutto di due vittorie (contro Portogruaro e Rovigo) ed altrettanti pareggi (contro Sansovino e Viareggio), subendo quattro reti e mettendone a segno ben sei. Se a questo si aggiunge che nelle ultime dieci partite giocate, Marolda e soci hanno perso solo una volta (20 sul campo del Cuoiopelli), ecco che il ruolino di marcia degli aprutini si fa ancora più invitante ed inizia a far ben sperare i tifosi di fede abruzzese (il Diavolo è ad appena tre punti di distacco dalla zona play off). Sulla sponda opposta, i toscani arrivano invece al match del Comunale con venti punti in classifica (uno in più del Teramo) ma sono reduci da un brutto ko interno contro il Cuoiopelli. Negli ultimi tre incontri affrontati, i carraresi hanno raccolto solo un punto interno (contro il fanalino di coda Viterbese), incassando la bellezza di sei gol e realizzandone solo due. Non bisogna però dimenticare che i settentrionali hanno conquistato in questo stagione tre successi a domicilio, espugnando i campi di gioco di Prato, Bassano e Viareggio. Sul fronte formazione, Rossi recupera Niscemi e Cerchia che hanno scontato la squalifica mentre Cascone non dovrebbe essere disponibile. Probabile la conferma per l'undici che ha pareggiato a Viareggio con l'unica variante che potrebbe essere rappresentata dall'inserimento di uno tra Niscemi e Momentè accanto a Marolda al posto di Borgogni. Sulla sponda opposta, mister Beoni non potrà contare su Turi, infortunatosi nell'allenamento di mercoled_ e che dovrà rimanere fuori per almeno quindici giorni. Calcio d'inizio fissato per le ore 14. 30 con direzione di gara affidata al signor Angelo Cervellera di Taranto.

Leave a Comment