Tarsu, Roseto conferma le riduzioni

ROSETO – Il Comune di Roseto ridurrà anche quest’anno l’importo della Tarsu dell’abitazioone principale per le famiglie in condizioni economiche disagiate. Si va dal 40% in meno per i pensionati in particolari condizioni di nucleo famigliare, al 20% in meno per i pensionati che vivono da soli, mentre la riduzione sale al 50% in caso di presenza di portatori di handicap.
«Al posto di una riduzione generalizzata, ancora una volta l’amministrazione ha scelto di salvaguardare le fasce più deboli della popolazione – spiega il Vicesindaco ed assessore al Bilancio, Teresa Ginoble –. Una scelta che pone particolare attenzione ai nuclei famigliari numerosi o in condizioni di difficoltà. A partire dal 2009 – continua il vicesindaco – è stata introdotta la nuova agevolazione del 40% per le famiglie composte da un pensionato con coniuge a carico in età pensionabile, che nell’anno precedente non era prevista». Le domande per le agevolazioni vanno presentate entro il 1 giugno 2009.  I moduli si possono scaricare dal sito internet www.comune.roseto.te.it o si possono  ritirare all’Ufficio URP o all’ufficio tributi.
 

Leave a Comment