Ater: Mia Casa chiede confronto con autorità su appartamenti cratere

TERAMO – Assemblea straordinaria per fare "il punto sugli interventi di ripristino delle agibilità delle abitazioni pubbliche" dell’Ater e dei comini del cratere e per esaminare il programma e i tempi di esecuzione degli interventi per il recupero e la messa in sicurezza di tutti gli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica della Regione Abruzzo, realizzati in zone a rischio sismico e "in varia entità danneggiati dal terremoto del 6 aprile". L’appuntamento è eall’Aquila per mercoledì 16 settembre. Lo annuncia in una nota il Movimento degli inquilini Mia Casa d’Abruzzo, che ha invitato, anche con una lettera ufficiale presentata per opportuna conoscenza al prefetto dell’Aquila, la protezione civile, la Regione, i Comuni e l’Ater provinciale a intervenire e "a portare il proprio puntuale e qualificato contributo".
 

Leave a Comment