Sanità: nominati i manager delle Asl di Chieti e l’Aquila

TERAMO – La Giunta regionale su proposta del presidente della Regione, Gianni Chiodi, e dell’assessore alla Sanità, Lanfranco Venturoni, ha nominato nella seduta di fine anno i manager delle Asl dell’Aquila e Chieti, commissariate mesi fa per la fusione con quelle di Avezzano-Sulmona e Lanciano-Vasto. Per la Asl del capoluogo regionale è stato nominato l’attuale commissario straordinario, Giancarlo Silveri, 66 anni, che dunque da domani toglie le vesti di commissario per assumere quelle di direttore generale. Per la Asl di Chieti, invece, la scelta della Giunta regionale è caduta su Francesco Nicola Zavattaro, 53 anni, nato a Castiglione a Casuaria, e residente a Milano dove è docente all’Università Bocconi. "Alla Asl di Chieti – ha dichiarato l’assessore Venturoni – la Giunta ha scelto un nome di grande prestigio a livello nazionale e internazionale nel campo della gestione della politica di bilancio sanitaria, mentre all’Aquila la scelta di Silveri è stata fatta in ragione delle capacità gestionali mostrate in questi mesi di commissariamento soprattutto per quanto riguarda la ripresa dell’attività dell’ospedale dell’Aquila

Leave a Comment