Prima Divisione. Il Lanciano a Foligno per la "prima"

TERAMO_ E’ tutto pronto per la prima stagionale della Lega Pro. Le due categorie partono sfasate tra loro dopo la riduzione dell’organico dei tre gironi di Seconda Divisione. E così domani, alle ore 16, scenderanno in campo solo i club di Prima Divisione, mentre alcuni di Seconda saranno impegnati in Coppa Italia. Il primo posticipo del nuovo campionato è Spezia-Alessandria, in programma lunedì prossimo alle ore 20.45 con diretta Rai Sport Più. Già fissate dalla Lega anche le prossime due dirette televisive: Ternana-Cosenza (30 agosto) e Cremonese-Spal (6 settembre). Il programma completo della prima giornata di Prima Divisione:Girone B Andria-Viareggio (arbitro Fabbri di Ravenna; assistenti Della Rocca e Di Lascio di Salerno), Benevento- Gela (Di Bello di Brindisi; Palazzo di Taranto e Soragnese di Foggia), Cavese-Foggia (Di Francesco di Teramo; Ridolfi e Gaspari di Ancona), Cosenza-Juve Stabia (Gavillucci di Latina; Oliveri di Acireale e Fazio di Messina), Foligno-Virtus Lanciano (Pasqua di Tivoli; Tiburzi di Roma 1 e Pegorin di Latina), Lucchese-Barletta (Aureliano di Bologna; Palermo di Novara e Botosso di Biella), Pisa- Nocerina (Merlino di Udine; Regazzo di Treviso e Schembri di Mestre), Siracusa-Atletico Roma (Tidona di Torino; Falanga di Torre del Greco e Fiorito di Salerno), Taranto-Ternana (De Faveri di San Donà di Piave; Bisbano di Lanciano e Vitelli di Vasto).

Leave a Comment