La Provincia torna a casa

TERAMO – La Provincia torna a casa. A poco più di due anni dal sisma che aveva lesionato la storica sede di via Milli e costretto numerosi uffici degli assessorati a trasferirsi nella ex sede della Banca d’Italia in via Carducci, è cominciato il trasloco per il rientro. I lavori di ristrutturazioni hanno permesso di ripristinare i livelli di sicurezza dei locali, per cui nei prossimi dieci giorni il personale sarà impegnato nei trasferimento di attrezzature della Presidenza, della vicepresidenza, delle segreterie degli assessorati allo sport, al bilancio e alla protezione civile. In via Milli tornano anche la segreteria generale, gli affari generali, l’avvocatura, l’urbanistica, la ragioneria e poi ancora la cultura, lo sport e la pubblica istruzione. L’amministrazione avverte che proprio per questa situazione logistica temporanea, potranno esserci disagi per gli utenti. I numeri telefonici degli uffici restano gli stessi.

Leave a Comment