Finalmente è fatta: sabato l’inaugurazione del ponte ciclopedonale sul Vomano

L’opera presentata questa mattina in Provincia dal presidente Di Bonaventura e dai sindaci di Roseto e Pineto: 1,8 milioni per 233 metri, a 7 anni dalla gara, dopo un cambio di impresa, il lockdown e la crisi ucraina TERAMO – Sabato prossimo, 26 novembre, si chiude uno dei capitoli più lunghi della storia del Bike to coast abruzzese: viene finalmente inaugurato il ponte ciclopedonale sul fiume Vomano, al confine tra i territori costieri di Roseto e Pineto. In gara nel 2015 e appaltato alla ditta Gianforte nel 2016, il cantiere…

Continua a leggere

Galleria di Piancarani chiusa mercoledì notte per lavori

Sulla provinciale San Nicolò-Garrufo: necessari interventi di manutenzione e verniciatura: stop al transito dalle 20 alle 8 CAMPLI – La galleria di Piancarani sulla provinciale 3 (pedemontana San Nicolò-Garrufo) rimarrà chiusa per una notte dalle ore 20 di domani, mercoledì 19 ottobre, alle ore 8 di giovedì 20 ottobre, per lavori di manutenzione e verniciatura. I percorsi alternativi consigliati sono la provinciale 17 e 17/a e la provinciale 262 (Pagannoni-Piancarani-Sant’Anna). La Provincia è impegnata a reperire le risorse necessarie per l’adeguamento antincendio e per l’ammodernamento dell’impianto di illuminazione, che saranno…

Continua a leggere

Ambulanza in avaria, sistemata la buca ‘incriminata’. Corona: “Pochi fondi per le manutenzioni”

Dopo la nostra segnalazione la Provincia si è subito attivata per sistemare il tratto. Il consigliere delegato spiega che sulla provinciale 18 finora sono stati spesi 400mila euro TERAMO – Da questa mattina il tratto ‘incriminato’ della provinciale 18 che da Colleminuccio porta a Varano e Nepezzano è stato ricoperto con un nuovo manto di asfalto e con esso anche la buca che ha provocato la rottura di un’ambulanza del 118 in intervento di soccorso che ha costretto il personale sanitario a fare l’autostop per raggiungere il paziente. E’ stata…

Continua a leggere

Prati di Tivo: la Provincia non paga, i soldi per l’Asbuc li trova Di Natale. Apertura non prima di Ferragosto?

Mentre Finori aspetta l’ok dell’Ustif per avviare le manutenzioni, gli usi civici concedono uno sconto alla Gst e il permesso sui terreni. Eppure l’Ente si era detto pronto a sborsare 30mila euro di un vecchio debito TERAMO – Prati di Tivo, apertura estiva della seggiocabinovia. Dove eravamo rimasti? Sono trascorsi altri dieci giorni dalla riunione tra il presidente della Provincia, Diego Di Bonaventura, il gestore Marco Finori (che ha fatto ricorso al Consiglio di Stato, udienza di merito fissata al 13 settembre), il commissario liquidatore della Gran Sasso Teramano, Gabriele…

Continua a leggere

Discariche a cielo aperto sulle provinciali, un piano con le videotrappole

La Polizia provinciale e il consigliere delegato Luca Corona effettuano sopralluoghi: tre i siti ‘preferiti’ dagli incivili, da Castagneto a Torricella alla Teramo-Mare TERAMO – Il contrasto alla diffusa inciviltà di abbandonare rifiuti, in molti casi non quelli domestici ma vere e proprie accumuli di arredi e materiali ingombranti, conosce un deciso affondo con la campagna ‘Ora ti vediamo. Smettila di abbandonarli’, che la Provincia, su impulso del consigliere delegato Luca Corona, sta mettendo in campo attraverso una campagna di comunicazione sociale che ha fatto aumentare le segnalazioni sulla presenza…

Continua a leggere

Adesso tutto Palazzo Delfico è stato ceduto alla Regione

Dipanata la matassa burocratica, dopo la Biblioteca, la Provincia ha passato anche gli uffici al piano terra (da via Carducci) TERAMO – Firmato questa mattina il verbale che chiude in maniera definitiva il passaggio del piano terra di Palazzo Delfico (ingresso di via Carducci) alla Regione Abruzzo. Come noto, dal 2016 in ottemperanza alla nuova normativa di carattere nazionale che ha interessato tutti gli enti provinciali italiani, la gestione della biblioteca è stata trasferita alla Regione Abruzzo insieme alla proprietà di Palazzo Delfico. Il passaggio anche degli uffici del piano…

Continua a leggere

VIDEO/ “Un ponte a tozzi e bocconi”, l’opposizione attacca la Provincia su Castelnuovo

Secondo i consiglieri di opposizione l’opera rischia di diventare un clone di quella di Mosciano, rimasta una incompiuta TERAMO – “A. pezzi e bocconi”, la grande incompiuta in Provincia di Teramo è diventato il ponte sul fiume Vomano. Da anni se ne parla, sembrava fosse fatta per avviare i lavori e invece… Invece assieme ad alcune situazioni come i Prati di Tivo, l’lpsia Marino e i soldi per le scuola, rischia di diventare un altro mistero della gestione di questo Ente dell’era Di Bonaventura. Lo hanno sottolineato questa mattina i…

Continua a leggere

VIDEO/ Prati di Tivo, la ‘resa’ del gestore deve costringere la Provincia ad agire prima dell’estate

E’ l’unico modo per riaprire davvero nella bella stagione e rifondare. Magari cercando l’imprenditore escluso dal primo bando (mai aggiudicato) TERAMO – Se non bastassero almeno una decina di ‘pec’ di sollecito affinché facesse di tutto per aprire gli impianti di risalita dei Prati di Tivo, a sancire il fallimento della gestione Finori ai Prati di Tivo è stato lo stesso imprenditore, che nella riunione di ieri in Provincia ha ammesso di non essere in grado di poter aprire la stazione di risalita (per il terzo inverno consecutivo dal 2019)…

Continua a leggere

Passa al Comune il primo piano del Palazzo della Sanità

Ospiterà, in convenzione con la Regione Abruzzo, il Centro per l’impiego a cui fanno capo 19 comuni TERAMO – Questo pomeriggio si è svolta ufficialmente la consegna  al Comune di Teramo, da parte della Provincia,  del primo piano del Palazzo della Sanità che ospiterà, da convenzione con la Regione Abruzzo, il Centro per l’Impiego teramano. Il Centro, che a partire dal riforma Delrio è di competenza della Regione, attualmente è ospitato nei locali della Provincia in via Milli. Il passaggio dalla Provincia al Comune arriva al termine di un iter…

Continua a leggere

FOTO/ Pronta la provinciale per Arsita. Consolidato anche il ponte di Bisenti

I lavori si concluderanno la prossima settimana, dopo le ultime rifiniture del terzo lotto. L’opera è costata 2,9 milioni BISENTI – Riapre la prossima settimana – a senso unico alternato in attesa del certificato di collaudo i cui tempi di rilascio saranno comunque brevi – la provinciale 34 fra Arsita e Bisenti. Un’arteria principale di collegamento della Vallata del Fino che ha visto la realizzazione di un lungo e articolato intervento costato oltre 2,9 milioni di euro. I lavori, finanziati con i Fondi Sisma Anas, erano suddivisi in tre lotti:…

Continua a leggere