Hashish in casa, manette per un 21enne

ATRI – I carabinieri della stazione di Atri hanno arrestato J.D’A., 21enne originario di Silvi ma domiciliato ad Atri, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, nel corso di una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto due involucri di cellophane che contenevano 30 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e il materiale che serve per il confezionamento. J.D’A. è stato rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment