L'Idv riunito in assemblea a Pescara

L’Italia dei Valori d’Abruzzo è riunita oggi in assemblea regionale a Pescara per preparare l’assemblea nazionale che si terrà a Roma il 15 dicembre. E’ la prima regione a muoversi in questa direzione, a cui seguiranno tutte le altre. Il 1 dicembre in Abruzzo ci sarà inoltre Antonio Di Pietro che incontrerà gli eletti e i dirigenti del suo partito. “E’ un incontro importante che aiuterà finalmente a fare chiarezza – ha dichiarato il segretario regionale dell’IDV Alfonso Mascitelli – . E’ sicuramente una lettura di comodo pensare che il futuro del nostro partito si ridurrà a chi seguirà Donadi  o chi resta con Di Pietro. Al nostro interno non vi sono due linee politiche contrastanti, visto che nessuno sta mettendo in dubbio la nostra appartenenza al centrosinistra, ma comportamenti diversi per realizzarla. Noi diciamo che per ricostruire il centrosinistra è importante un serio programma di discontinuità rispetto alle politiche dell’attuale governo, per Donadi lo si fa firmando una cambiale in bianco. Noi abbiamo il coraggio di rimetterci in discussione, anche correndo il rischio che l’IdV resti fuori dal Parlamento  e di volere andare oltre il nostro modello di partito, Donadi pensa alla scorciatoia di costruirsi una nuova lista che gli garantisca a prescindere la sua rielezione”.

Leave a Comment