Torna il "Calendario della salute"

TERAMO – Un’invenzione teramana nata 27 anni fa e oggi diffusa in tutta Italia. E’ il “Calendario della salute”, nato da un’idea di un gruppo di farmacisti teramani, capitanati da Alessandro Maria Caccia, che è diffuso nelle case di oltre 1 milione e mezzo di italiani. «Volevamo – spiega Caccia – personalizzare e rendere utile il classico calendario che le farmacie regalavano per le festività, così abbiamo pensato ad un calendario che contenesse anche interessanti informazioni e consigli sulla salute, ogni anno su un tema diverso». Per il 2013 è stato scelto quello delle vaccinazioni. I testi sono del professor Augusto Panà, Ordinario di Igiene dell’Università Tor Vergata, e dei dottori Caccia, Fabrizio Napolitani e Flavia Battioni. Oltre ai testi ci sono anche le simpatiche illustrazioni curate da Monica Maaten. «Il calendario – conclude Caccia – sarà distribuito in maniera gratuita a tutti i clienti delle farmacie della provincia di Teramo, che hanno aderito, che sono circa 80».

Leave a Comment