Quagliariello: «Chiodi il miglior candidato» e plaude all'accordo con l'Udc

TERAMO – Parata di nomi alla presentazione dei candidati regionali nella circoscrizione di Teramo per il Nuovo Centro Destra. C’è Gaetano Quagliariello, il presidente nazionale, c’è la coordinatrice regionale Federica Chiavaroli, c’è l’onorevole Paolo Tancredi, tutti compatti nell’indicare in Gianni Chiodi il candidato migliore per la riconferma alla guida della Regione Abruzzo. «Abbiamo fatto la scelta giusta – ha spiegato Quagliariello -, sarebbe stato più facile cedere a una sensazione, ma nel lungo periodo questo l’avremmo pagato». Quagliariello un ruolo importante nella individuazione della squadra da riproporre l’ha attribuito a Paolo Tancredi, nonostante «le spinte a tratti fortissime verso soluzioni diverse», ma ha anche plaudito alla vicinanza dell’Udc, sancita con un accordo per le regionali. «E’ una prima tappa – ha detto – che dimostra come ci sia ancora magnetismo nel tenere insieme un’area che rischiava di disgregarsi». L’accordo con l’Udc, rappresentato dal coordinatore provinciale Alfonso Dodo Di Sabatino Martina, ha portato nella lista regionale Stefania Aretusi. Al Nuovo Centro Destra fanno capo, invece, gli altri candidati: Shaula Di Antonio, Lilli Piacentini, Vincenzo Pallini, Nicola Di Marco, Lanfranco Venturoni e Giorgio D’Ignazio.

Leave a Comment