Abbandono di rifiuti a Villa Pavone, identificato l'autore

TERAMO – Gli agenti della polizia municipale di Teramo hanno individuato l’autore dell’abbandono di rifiuti nella zona di Villa Pavone, in via Melozzi in particolare. Le indagini scattate immediatamente dopo la segnalazione della presenza di rifiuti in mezzo alla strada, ha portato a una attenta valutazione del materiale abbandonato ed è stato così possibile identificare il trasgressore. Al quale adesso verrà notificata una multa salata che, secondo i regolamenti vigenti, può variare da 300 a 3.000 euro. Nei giorni scorsi un episodio analogo era stato registrato lungo la strada che collega Scapriano alla zona dell’Università: lungo il tracciato erano state disseminate buste dell’immondizia. Anche in questo caso ci sono indagini in corso.

Leave a Comment