Canadese dichiara di essere residente a Isola ma è falso: passaporto revocato

TERAMO – Da anni viveva all’estero, e nemmeno iscritto nell’apposito registro Aire. S.S., 70enne con residenza in Canada, aveva presentato la richiesta di rilascio del passaporto alla Questura di Teramo, autocertificando la propria residenza in Isola del Gran Sasso. Gli accertamenti effettuati dal personale della Divisione di polizia amministrativa e sociale e dell’immigrazione – diretta dallla dottoressa Angeloni -, sulle autocertificazioni hanno però consentito di verificare, anche con la collaborazione del Consolato italiano a Toronto, che l’uomo in realtà non aveva nessuna residenza in Italia. Falsa attestazione e dichiarazione a Pubblico Ufficiale in atto pubblico è il titolo di reato di cui S.S. dovrà rispondere. Il passaporto è stato revocato.

Leave a Comment