Allarme bomba a Roseto, evacuati una gelateria e un condominio di tre piani FOTO

ROSETO –  Allarme bomba, per fortuna falso, sul lungomare nord a Roseto. La segnalazione della presenza di un ordigno nella gelateria all’aperto Latteria, in via Somalia, verso le 23 ha fatto intervenire le forze del’ordine che hanno transennato la zona e impedito l’accesso ai passanti e alle auto, in una zona molto affollata di gente che passeggiava. Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Roseto, assieme ad agenti della Polizia di Stato, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

Benché la segnalazione sia pervenuta in forma anonima, per motivi precauzionali sono stati immediatamente evacuati il locale di intrattenimento, in cui erano presenti circa 50 avventori, un condominio di tre piani e un edificio destinato ad affittacamere con ristorante al piano terra, che si trovano nelle immediate vicinanze. Tutta l’area è interdetta al transito veicolare e pedonale. L’arrivo degli artificieri della Polizia di Stato di Pescara ha scongiurato l’allarme: la zona è stata passata al setaccio ma dell’ordigno per fortuna nessuna traccia. POco prima dell’una la situazione è tornata alla normalità.

Leave a Comment