Si perde tra i boschi del Ceppo: i carabinieri lo guidano via WhatsApp

ROCCA SANTA MARIA – E’ finita bene l’avventura di un cerctore di funghi di 37 anni teramano, dato per disperso tra le montgne del Ceppo, questa mattina. A dare l’allarme è stata la moglie che ha contattato il 112 avvertendo che il coniuge si era perso in alta montagna, forse nella zona di Cavata: sono stati gli stessi militari della stazione di Valle Castellana a contattare attraverso ‘WhatsApp’ l’uomo, fornendogli indicazioni per individuare il sentiero più vicino, dandogli modo di orientarsi e farlo arrivare al luogo dove era parcheggiata la sua autovettura.

Leave a Comment