Provincia, Frangioni è il nuovo vicepresidente prima del voto

Incarico anche a Giovanni Luzii: società partecipate, rapporti con la città di Teramo, Pnrr

TERAMO – Il presidente della Provincia di Teramo, Diego Di Bonaventura, ha firmato i decreti per assegnare gli ‘incarichi’ ai consiglieri provinciali subentrati dopo la
decadenza o le dimissioni.

A Giovanni Luzii é stato assegnato l’incarico “per la collaborazione nelle azioni politiche connesse con le funzioni istituzionali di supporto al Presidente nelle seguenti materie: società partecipate, rapporti con la Città di Teramo, Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), Arco Adriatico Ionico”.

L’incarico di vicepresidente, invece, è stato assegnato al consigliere delegato all’edilizia scolastica, cultura, sport e agricoltura Luca Frangioni.

Va ricordato che il 18 dicembre la Provincia torna al voto per le elezioni di secondo livello per il rinnovo del Consiglio. Si tratta di un ‘election day’ che riguarderà tutte le province italiane. L’8 novembre verranno adottati i provvedimenti relativi alla convocazione delle elezioni e la costituzione dell’Ufficio Elettorale della Provincia presieduto
dal Segretario Generale, il 27 e il 28 novembre ci sarà la presentazione delle liste.

Leave a Comment