I ricercatori incontrano i cittadini nella ‘Notte’ a loro dedicata. IL PROGRAMMA

Il 30 settembre anche nel centro di Teramo tante iniziative con i professionisti della ricerca delle istituzioni teramane, con UniTe, Izs, Osservatorio, Fondazione Tercas e Braga

TERAMO – Creare occasioni di incontro e ‘avvicinare’ i cittadini alla cultura scientifica e alla conoscenza dei professionisti della ricerca, fuori dei laboratori e dei contesti ufficiali: è questo lo scopo della ‘Notte dei Ricercatori’ che anche quest’anno, come accade ormai dal 2005, animerà la città di Teramo e vedrà impegnate tutte le istituzioni, coinvolgendo decine e decine di professionisti della ricerca.

Gli eventi comprendono esperimenti e dimostrazioni scientifiche dal vivo, mostre e visite guidate, conferenze e seminari divulgativi, spettacoli e concerti. La manifestazione, che si terrà il prossimo 30 settembre, è stata presentata questa mattina dai rappresentanti delle istituzioni coinvolte nell’iniziativa, a partire dal Rettore di UniTe, Dino Mastrocola, dalla presidente della Fondazione Tercas, Tiziana Di Sante, dal direttore generale dell’Istituto zooprofilattico Nicola D’Alterio, il direttore dell’INAF Osservatorio Astronomico d’Abruzzo Enzo Brocato, il sindaco di Teramo, Gianguido D’Alberto e l’assessore agli eventi Antonio Filipponi, il delegato all’Orientamento dell’Università di Teramo Natalia Battista, il vicedirettore dell’Istituto superiore di studi musicali ‘G. Braga’, Federico Paci

Quest’anno l’Università di Teramo in particolare sarà presente con una serie di appuntamenti che si terranno nel centro storico della città: esperimenti, seminari divulgativi, concerti, attività ludiche per tutte le età.

Ecco il programma e dove troverete i ricercatori disponibili a dimostrazioni delle diverse attività

EVENTI A CURA DELL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO
Bar Des Artistes
“L’uomo criminale”: da Cesare Lombroso alle neuroscienze
Introduzione alla Corte europea dei diritti dell’uomo
Corte costituzionale e fine vita
La guerra delle etichette alimentari: la proposta francese del Nutriscore e la controproposta italiana
Funzione e forma del linguaggio giuridico
Rete e diritti: le criminodinamiche del revenge porn
Massimando sotto le stelle
Casi e materiali della Clinica Legale di Diritto del Lavoro

Bar dei Poeti
Il cibo non si butta! Discussione sulle politiche e degustazione anti-spreco con la partecipazione di Spoon
Discutendo di briganti
Valuta l’impatto delle tue scelte alimentari
L’economia e la natura: il cambiamento della storia davanti alla sfida della “transizione ecologica”
Alla ricerca della memoria.
Viaggio alla scoperta della molecola “indimenticabile” tra arte, neuroscienze e medicina
Sport e Felicità: il punto di vista degli economisti
Emozioni animali, come interpretare il comportamento degli animali

Bar Calypso
Una storia da cantare
Si fa presto a dire corde musicali
Fare impresa, lavorare con un approccio internazionale
Comunicare le differenze: linguaggi, diritti e innovazione sociale
La comunicazione dei dati statistici nell’era della globalizzazione

Piazza Martiri Della Libertà
#foodcolours: come cambia e si misura il colore degli alimenti durante la loro trasformazione
Alla scoperta del mondo invisibile negli alimenti
Chimica e nanomateriali: un viaggio tra colori e sensori
Cosa ci sarà in quel pancione?
Crea la tua cellula
Grani antichi: mani in pasta prima dell’assaggio
Il tuo mondo al microscopio
Impariamo ad estrarre il DNA
La genetica del gusto dell’amaro
Lo spuntino sotto l’occhio della scienza
Modeling 3D
Quando la biologia dà i numeri
Sei quello che mangi!
Alla scoperta di Nemo
Mac Factory
Scopri Teramo e la sua storia con le fotografie di Nardini 
Giochiamo con Lisciani

UniTE Orienta Point
Discussioni scientifiche su:
Le prime immagini del James Webb Space Telescope
Fuori dal mondo 
I Calendari e gli orologi dall’antichità ad oggi
Grandi strumenti dell’Astronomia del XXI secolo
Braccio di ferro tra mito e realtà
Piacere del cibo, benessere e longevità: la nutrizione “real life”
Sei quel che mangi… e bevi

 Corso San Giorgio
Turisti transumanti
Laboratorio cheesemaking – ore 18.30 e per un max di 20 artecipanti
Laboratorio lavorazione della lana – ore 20.30 e per un max di 20 partecipanti
Attività in Virtual Reality
Itinerari e story telling 
In laboratorio con la realtà virtuale
Quando la tecnologia valorizza l’arte
Re-Build the solar system! 

Giochi di logica in piazza – Pictionary “one to one”

EVENTI A CURA DELL’INAF – OSSERVATORIO ASTRONOMICO D’ABRUZZO
Corso San Giorgio
Astro-Cruciverba
Bilancia planetaria
CodyMaze Astrofisico
Dentro una stella!
Laboratori astronomici: laboratorio di comete e crateri e dintorni
Mostra sul sistema solare
Re-Build the solar system!
Telescopi in piazza
Viaggio sulla Luna: gioco a squadre per bambini

Piazza Sant’Anna – Dalle Ore 20
Viaggi astronomici. Osservazioni con i telescopi
Passeggiando (virtualmente) sugli specchi…
Cielo, che spettacolo! Guida al cielo a occhio nudo
Osservazioni in remoto dal telescopio TNT dell’Osservatorio Astronomico d’Abruzzo

EVENTI A CURA DELL’IZS DELL’ABRUZZO E DEL MOLISE “G. CAPORALE”
Corso San Giorgio
La coltivazione idroponica con potenziale applicazione nella ricerca One Health
Monitoraggio della presenza di microplastiche nei tessuti di tartarughe marine

EVENTI A CURA DELLA FONDAZIONE TERCAS
Palazzo Melatino
Apertura di Palazzo Melatino dalle ore 20:00
Performance teatrale “Galileo a Palazzo Melatino” dalle 21:30 alle 23:00 ogni 30 minuti 

EVENTI A CURA DEL CONSERVATORIO DI MUSICA “G. BRAGA”
Largo San Matteo – Ore 21.30
Concerto a cura del dipartimento Jazz del Conservatorio



Leave a Comment