Covid a scuola: chiusa la media Serroni e il nido Pinocchio

Primo caso in un asilo cittadino. Anche a San Nicolò dopo la De Jacobis c’è una variante inglese TERAMO – Dopo la elementare De Jacobis, una scuola media e il primo asilo vengono chiusi dall’amministrazione comunale causa Covid: si tratta della Serroni di San Nicolò a Tordino, dove il positivo è un alunno del prescuola e molto probabilmente anche qui per una variante inglese, e al nido Pinocchio di via Matteotti, alla Gammarana, dove il contagiato è una bambina (ad un doppio tampone rapido). In entrambe le strutture l’attività sarà…

Continua a leggere

Botto e fiamme all’altoforno: ustionato un operaio, ferito lievemente un collega FOTO VIDEO

Incidente sul lavoro alla Decem nella zona industriale di Cellino: 27enne in codice giallo in ospedale CELLINO – E’ di due feriti, uno dei quali in maniera pù grave, con ustioni di primo e secondo grado su buona parte del corpo, il bilancio di un incendio sviluppatosi a seguito di una piccola esplosione di un altoforno alla Decem, nella zona industriale di Stampalone di Cellino Attanasio. L’incidente sul lavoro si è verificato attorno alle 13:30. C.E., 27 anni e il collega B.O. di 49 anni, erano impegnati nei pressi dell’impianto…

Continua a leggere

Funziona l’iscrizione ai vaccini nelle farmacie: ‘recuperati’ 150 anziani over 80

Molti dei destinatari della somministrazione (da domani a Teramo) non sapevano dell’esistenza del portale regionale TERAMO – Sta funzionando l’accordo concluso tra il Comune di Teramo, attraverso il Centro operativo comunale, e i farmacisti, per permettere e favorire l’iscrizione alle liste per le vaccinazioni gli anziani Over 80 che hanno avuto difficoltà con il portale telematico della Regione o che non ne sapessero addirittura nulla. Fino ad oggi sono stati infatti 150 gli anziani teramani individuati e dunque ‘recuperati’: 150 in sostanza salvati dal Covid, come è stato più volte…

Continua a leggere

PopBari, Bergami: “In Abruzzo chiuderemo le filiali inefficienti”

Il nuovo amministratore delegato ha partecipato all’incontro organizzato dal sindaco D’Alberto TERAMO – “Il futuro di Teramo e del territorio abruzzese ha le sue radici nella vocazione di questo gruppo, che è esclusivamente territoriale e locale. Chiuderemo delle filiali, quelle più inefficienti e che a fronte di un’analisi piuttosto approfondita che abbiamo fatto sono destinate a non contribuire in nessun modo alla redditività della banca e questo nel medio periodo sarà apprezzato perché questo territorio ha già vissuto le conseguenze di una banca inefficiente e noi vogliamo andare nella direzione…

Continua a leggere

“Mi guardava come uno schiavo… e l’ho uccisa”. Perizia psichiatrica per il camionista assassino VIDEO

A Teramo il processo per il femminicidio di Michaela Roua, la mamma di Nereto TERAMO – “Mi sono sentito come uno schiavo, mi osservava con uno sguardo umiliante e quando mi ha anche detto che sarebbe diventata proprietaria della ditta dove lavorava non ci ho visto più: dentro di me è stato come se si fosse spenta la luce”. Ripercorre quei tragici momenti del 9 ottobre 2019, Cristian Daravoinea, il camionista romeno accusato del femminicidio a coltellate della moglie 32enne, Michaela Roua, nella cucina della loro abitazione di Nereto. Oggi…

Continua a leggere

Malesseri e assenze a scuola? Per il sindaco serviva più organizzazione nella vaccinazione

D’Alberto e l’assessore Core scrivono alla Asl: “Serve una pianificazione organica e graduata” TERAMO – La riduzione dell’attività scolastica di oggi, dovuta ai malesseri (fisiologici e prevedibili), del post-vaccinazione con la dose AstraZeneca che hanno colpito un nutrito numero di docenti e non docenti della scuola, poteva essere evitata con una miglior organizzazione delle turnazioni di somministrazione? Secondo il sindaco di Teramo, Gianguido D’Alberto, sì. Il primo cittadino e l’assessore alla pubblica istruzione Andrea Core hanno scritto alla Asl e informato il prefetto. “Va innanzitutto scongiurata qualsiasi forma di allarmismo,…

Continua a leggere

Il calendario vaccinale per gli Over 80 modificato: dal 24 al 26, poi riprenderà il 1° e 2 marzo

Stop nei giorni di sabato e domenica per ‘recuperare’ le dosi sul personale scolastico over 55 TERAMO – Come previsto e come temuto dal sindaco di Teramo, Gianguido D’Alberto, il calendario della vaccinazione degli over 80 del Comune di Teramo subirà il riflesso della mancata vaccinazione degli over 55 della scuola e dell’università che avrebbero dovuto ricevere la dose di AstraZeneca sabato: per vaccinare loro, sabato e domenica la vaccinazione degli anziani subirà una pausa comincerà regolarmente mercoledì 24 febbraio e si protrarrà fino a venerdì 26 febbraio per fermarsi…

Continua a leggere

Fiamme alla ex Aquila d’Oro in disuso, diventato covo di tossici e discarica FOTO

Bruciate cartacce e altro materiale. I residenti da tempo chiedono una bonifica TERAMO – Intervento dei vigili del fuoco nel tardo pomeriggio di oggi alla Gammarana nello stabile in disuso che storicamente ha ospitato l’azienda per coni gelato Aquila d’Oro e successivamente la sede dell’emittente televisiva Teleponte, dietro al Camposcuola. I residenti hanno segnalato la presenza di fuoco e fumo all’interno dei locali abbandonati al primo piano, diventati covi di tossicodipendenti: i pompieri, intervenuti sul posto hanno potuto verificare che probabilmente un mozzicone di sigaretta aveva acceso cartacce e altro…

Continua a leggere

Al Mazzini torna il Covid: tra sabato e oggi 30 positivi a Medicina e Cardiologia

Si tratta solo di pazienti. Doppio tampone per chi entra, innalzata la sicurezza TERAMO – Sabato scorso da indagini approfondite su una paziente in via di dimissione che evidenziava sintomi anomali rispetto al quadro clinico e che al tampone è poi risultata positiva, è emerso un focolaio di Coronavirus nel reparto di Medicina dell’ospedale ‘Mazzini’ di Teramo. “Sono immediatamente stati sottoposti a tampone – fa sapere la Asl – tutti i degenti del reparto, tutto il personale, compresi gli addetti alla distribuzione del vitto e delle pulizie: 14 pazienti ricoverati sono…

Continua a leggere

Caso Costantini: Tribuiani e Mastrilli si autosospendono, in consiglio due Leghe

“Contro la scelta totalmente autoritaria del coordinatore regionale del partito” scrivono i due consiglieri GIULIANOVA – I consiglieri comunali della Lega di Giulianova, Pietro Tribuiani e Gianni Mastrilli, si autosospendono dal partito e resteranno all’opposizione. “Dissentiamo dalle scelte fatte dal partito – dicono Tribuiani e Mastrilli -, fatte in modo totalmente autoritario dal coordinatore regionale del partito, senza condividerne nemmeno tempi e metodi, senza tener conto che la sua autorità deriva dal consenso dei cittadini che democraticamente si sono espressi”. I due consiglieri citano un parallelo sportivo per dire che…

Continua a leggere