Giunta senza Gatti: “Ho scelto di fare il rappresentante politico del mio territorio”

L’ex assessore della legislatura Chiodi torna in Assise regionale ma non siederà in esecutivo: “Non voglio amministrare – e dimettermi da consigliere – ma occuparmi delle esigenze del territorio” TERAMO – Comincia questa mattina la XII legislatura del Consiglio regionale dell’Abruzzo, il primo della storia con il Governatore riconfermato per il secondo mandato consecutivo. C’è delusione tra chi riteneva che una poltrona in giunta fosse appannaggio di Paolo Gatti che torna nell’assise civica forte degli oltre 10.800 voti ottenuti nella lista di Fratelli d’Italia: non farà parte dell’esecutivo di Marco…

Continua a leggere

Di Gianvittorio sindaco, al suo posto in Consiglio entra Federica Rompicapo

La 38enne prima dei non eletti nelle fila della Lega subentrerà in assemblea tra due riunioni, dopo la ratifica dell’elezione nel prossimo ATRI – L’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale, nella seduta di ieri, ha ufficializzato il prossimo ingresso tra i membri dell’Assemblea Legislativa della esponente atriana di Lega Abruzzo, Federica Rompicapo. Prima dei non eletti della sua lista alle ultime regionali, la 38enne teramana si prepara ad essere proclamata consigliere regionale a seguito dell’elezione a sindaco del collega di partito (poi uscito dalle fila del Carroccio), Tony Di Gianvittorio. Sarà il…

Continua a leggere

Tornano a piovere soldi dalla Regione e torna il contributo milionario a Niko Romito

La denuncia di Sandro Mariani: “Sono distribuzioni mirate”. Ecco l’elenco della proposta di legge TERAMO – Dalla Regione ricominciamo a ‘piovere’ soldi attraverso il ‘papello’, come è stato ribattezzato dal capogruppo regionale di Abruzzo In Comune, Sandro Mariani: ovvero, la proposta di legge a firma unica del presidente del Consiglio regionale, Lorenzo Sospiri, “condita da contributi ed elargizioni a comuni ed enti vari”. “Dietro al titolo apparentemente nobile – dice Mariani – si nasconde in realtà un vero e proprio elenco di ‘desiderata’ spesso riconducibili alle necessità politiche dei partiti…

Continua a leggere