Percorsi integrati per promuovere il territorio

TERAMO  “I Tesori del Vomano, Fino e Piomba, storia, saperi, sapori delle vallate Vomano, Fino e Piomba”, promuove lo sviluppo rurale attraverso la valorizzazione e la fruizione, anche sotto forma di offerta turistica, del territorio e delle sue produzioni tipiche; il progetto di promozione territoriale è stato presentato stamani. Realizzato dalla CIA di Teramo (capofila), Consorzio Progetto Agorà, Associazione Nitticora, CNA, dai Comuni di Atri e di Arsita e dalla Comunità Montana VomanoFino Piomba e finanziato dal Gal Leader Tramano, “I Tesori del Vomano, Fino e Piomba, storia, saperi, sapori delle vallate Vomano, Fino e Piomba” è costituito da percorsi integrati, enogastronomici e turisticoculturali, che mirano ad essere un forte stimolo alla rivitalizzazione economica delle aree rurali, spesso svantaggiate, destinate altrimenti allo spopolamento. Il progetto, riferisce una nota, prevede la realizzazione di una pubblicazione, che riporta notizie ed informazioni sulle produzioni tipiche, risorse architettoniche del comprensorio della Comunità Montana VomanoFinoPiomba l'olio, il vino, i formaggi. Un ulteriore approfondimento è dedicato alle specialità culinarie. La pubblicazione contiene anche un elenco degli operatori economici del territorio e degli eventi culturali che si svolgono durante l'anno. “Le aziende agricole, agroalimentari e della ricettività rurale”, afferma il presidente della CIA di Teramo, Giorgio De Fabritiis, “per essere competitive sui mercati nazionali ed internazionali ed assecondare l'evoluzione dei consumi interni, hanno la necessità di valorizzare i propri prodotti e servizi, soprattutto per gli aspetti qualitativi. Promuovere le produzioni tipiche significa accrescere le risorse economiche ma anche l'immagine locale e la qualità della vita, salvaguardare la specificità e la genuinità dei prodotti come fondamentale espressione di identità e corretta sana alimentazione”. Il progetto prevede inoltre, l'organizzazione di mercatini delle tipicità territoriali, il primo appuntamento ad Atri a Tavola è cominciato ieri per concludersi oggi, Esperienze nel Borgo è fissato ad Arsita per il 3 e 4 agosto, mentre Fiera a Santa Maria di Cermignano si terrà il 24 e 25 agosto. E' in programma inoltre un mercatino delle tipicità a Castelbasso, in collaborazione con l'associazione Amici per Castelbasso.  

Leave a Comment