Bloccato dall'allarme mentre ruba rame

ANCARANO – I carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato, per tentativo di furto aggravato, un romeno che stava rubando alcune decine di metri di rame da un quadro elettrico. Ghiorghita Chepianus, 49 anni, è stato bloccato dai militari e dal personale del servizio di vigilanza notturna all’interno dell’azienda Protoline, nella zona industriale di Ancarano. La sua presenza era stata rilevata dal sistema di allarme che aveva provocato l’intervento della vigilanza: il romeno era intento a smontare i fili di rame, molto prezioso sul mercato nero, e fino a quel momento ne aveva accumulato diverse decine di metri. E’ stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato, in attesa del processo per direttissima.

 

 

 

Leave a Comment