Schianto mortale a Martinsicuro

TERAMO – Incidente mortale questa mattina sulla strada statale 16 a Martinsicuro. Protagonisti due giovani  fidanzati, entrambi di 21 anni. Il ragazzo, Lorenzo Di Egidio, di Giulianova, è rimasto è morto sul colpo nell’impatto con un’altra auto, mentre la giovane, F.C. residente a Firenze, è stata trasportata con l’eliambulanza del 118 al Mazzini di Teramo con lesioni addominali e la rottura di un femore. Nonostante sia rimasta intrappolata nelle lamiere le sue condizioni non destano preoccupazione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Alba Adriatica. A provocare l’impatto con i due giovani a bordo di una Xara Picasso è stato il sorpasso azzardato di un senegalese di 39 anni, F. M. residente a Monteprandone (AP) che viaggiava con una Rover Mg sulla corsia opposta. Il corpo di Lorenzo Di Egidio è stato trasportato all’ospedale di Sant’Omero mentre l’extracomunitario, denunciato per omicidio colposo, è stato ricoverato, a causa di ferite leggere, nell’ospedale di Giulianova. Dall’esame autoptico è stato accertat che la morte è stata causata dalla rottura del rachide cervicale. L’incidente si è verificato a Villa Rosa all’incrocio canalizzato con via Filzi. Il traffico, interrotto per due ore anche per consentire l’atterraggio dell’elicottero del 118, è stato canalizzato sulle arterie laterali. Le due auto sono state poste sotto sequestro.

Leave a Comment