Provincia, si vota il 12 ottobre

TERAMO – Si svolgerà il 12 ottobre l’elezione di secondo livello (l’elettorato passivo è composto dai Sindaci e dai Consiglieri comunali) per la scelta del presidente che prenderà il posto di Valter Catarra e del nuovo Consiglio provinciale. Ci sarà un seggio aperto nella sede del Palazzo di via Milli. Martedì prossimo, 2 settembre, il presidente Valter Catarra firmerà il decreto per l’indizione dei comizi; subito dopo sarà accessibile una specifica sezione elezioni.provincia.teramo.it sul sito dell’ente con tutte le informazioni riguardanti la composizione dell’ufficio elettorale, le modalità di voto, la modulistica e i regolamenti. Le Province italiane, in base al processo di riforma nazionale, diventerà un ente di area vasta di secondo livello, i cui organi non saranno eletti direttamente dai cittadini, ma dagli amministratori locali. Sono chiamati al voto dunque solo i sindaci e i consiglieri dei 47 comuni teramani

Leave a Comment