Jeep 'aggancia' il paraurti di una gazzella dei Cc

TERAMO – Curioso contrattempo per una pattuglia del nucleo radiomobile dei carabinieri di Teramo, in servizio notturno. All’incrocio di viale Mazzini con piazza Garibaldi, l’auto di servizio dei militari dell’Arma, ferma allo stop, è stata ‘agganciata’ da un fuoristrada, un Land Rover Defender che transitava in direzione piazza Garibaldi. L’urto, che ha provocato solo danni ai mezzi, è stato lieve ma sufficiente a danneggiare il paraurti anteriore della ‘gazzella’ dei Cc e a rendere necessario l’intervento degli agenti della Polizia stradale per i rilievi del caso. Constatato che nessuno si fosse fatto male, non è rimasto altro da fare che sistemare il paraurti, che è stato riaggianciato e il servizio è potuto riprendere regolarmente. Un contrattempo che ha permesso di ingannare in modo diverso la serata a molti curiosi che hanno fatto capannello nei pressi del lieve incidente.

 

Leave a Comment