RipattoniArte, tra due giorni via a creatività, arte e nuove tecnologie

Dalla pittura alla fotografia, dai concerti ai laboratori per bambini, fino al 31 luglio ce n’è per tutti i gusti grazie a Comune, Bellantarte e Pro-loco

BELLANTE – Per nove giorni, dal 23 al 31 luglio, il borgo di Ripattoni tornerà ad animarsi con la 16esima edizione di RipattoniArte 2022, dal titolo Le Origini della Creatività, che esalterà il mix tra qualità artistica, creatività e le nuove tecnologie.

Pittura, scrittura, fotografia, concerti, spettacoli, laboratori e workshop per bambini e ragazzi, voluti e programmati dal direttore artistico Gianni Melozzi, patrocinati dal Comune di Bellante, a cura di Bellantarte e Pro Loco Ripattoni. Il tutto organizzato negli angoli più caratteristici del borgo di Ripattoni e nella splendida cornice di Palazzo Saliceti, aperto alle mostre. Non mancheranno gli artisti di strada con acrobazie e divertimento per le vie del centro e stand gastronomici con prodotti tipici del territorio e gustose bontà locali.

RipattoniArte è un progetto approvato e sostenuto dal Comune di Bellante, dal BIM e dalla Fondazione Tercas e che da quest’anno si avvale della preziosa collaborazione della Fondazione Pasquale Celommi ETS.

“Grazie a RipattoniArte il borgo di Ripattoni torna protagonista per la sedicesima volta – spiega Giovanni Melchiorre, sindaco di Bellante – con una manifestazione che si distingue per qualità della proposta artistica e partecipazione di associazioni e cittadini. Ringrazio il Direttore artistico, la Pro-loco e tutte le associazioni che hanno partecipato e che mi rendono orgoglioso di rappresentare il mio Comune in occasioni come questa”.

“Sostenere ed accompagnare RipattoniArte è per il Consorzio BIM un investimento sul futuro dei territori – dichiara il presidente del Consorzio BIM, Giuseppe D’Alonzo -. L’evento che ogni anno si propone con temi importanti che abbracciano intere comunità, stimolano alla riflessione e portano alla creazione una identità dei luoghi e degli abitanti fatta di bellezza. Una lode agli organizzatori che hanno coinvolto la scuola, vera parte della nostra società proiettata verso il futuro. L’obbiettivo è quello di rinascita e rinnovamento, ed entrambi sono possibili grazie all’impegno in una programmazione di grande qualità come quella di RipattoniArte”.

Ecco il programma completo della manifestazione

programma-ripattoniarte-2022

Leave a Comment