D'Ignazio (FI): i cittadini si mobilitino per i Prati

TERAMO 'Forza Italia chiama i cittadini alla mobilitazione politica contro la decisione dell'Ente Parco che ha vietato la realizzazione di una nuova cabinovia ai Prati di Tivo, impedendo un'occasione di sviluppo turistico della nostra stupenda montagna, ancora una volta penalizzata. Realtà vicine a noi teramani hanno avuto la possibilità, tramite autorizzazioni e contributi regionali e statali, di realizzare impianti sciistici innovativi che richiamano moltitudini di turisti teramani e di altre province e regioni”. E' l'intervento, diffuso in una nota, di Giorgio D'Ignazio, del coordinamento regionale di FI, che porta ad esempio realtà simili a quella dei Prati di Tivo, dove gli impianti sarebbero stati realizzati. Invece “ai Prati di Tivo, in provincia di Teramo, non si può costruire una cabinovia che arrivi a scarsi 2. 000 metri. Mentre a Campo Imperatore, per non andare lontano, si può”.

Leave a Comment