L'istituto comprensivo di Villa Vomano intitolato a Falcone e Borsellino

TERAMO – Venerdì alle 10.30 presso la sede centrale dell’Istituto comprensivo di Teramo/Villa Vomano-Basciano, si terrà la cerimonia di intitolazione del plesso ai giudici “Falcone e Borsellino”. Il polo scolastico è stato istituito il 1 settembre 2011 a seguito delle procedure di dimensionamento scolastico che hanno soppresso l’Istituto Comprensivo di Basciano, aggregandolo alla scuola secondaria, primaria e dell’infanzia di Villa Vomano, rispettivamente appartenenti in precedenza alla Scuola Media “Zippilli” e all’Istituto Comprensivo “Savini-S.Giuseppe”di Teramo. Il collegio docenti ha inteso riproporre la medesima intitolazione che contraddistingueva l’istituto di Basciano. “L’intitolazione – si legge in una nota – nasce per ribadire che i due giudici sono patrimonio di tutti e rappresentano l’Italia migliore, con i valori che la scuola, attraverso il lavoro quotidiano dei docenti e del personale Ata, cerca di tramandare alle nuove generazioni. Questo nuovo polo scolastico, che dovrà consolidarsi nel tempo, sarà sempre più una risorsa per le popolazioni e soprattutto i giovani del territorio”. Alla cerimonia interverrà l’assessore regionale alla Formazione Paolo Gatti, il sindaco Maurizio Brucchi, il presidente della Provincia Valter catarra e altre autorità politiche ed esponenti del mondo della scuola.

Leave a Comment