Adesso è ufficiale: Paci ha firmato un biennale con il Pordenone in Serie B

Triplo salto in tre anni dall’Eccellenza alla Cadetteria per l’allenatore marchigiano

TERAMO – Il Pordenone ha ufficializzato l’ingaggio, alla guida tecnica della squadra che disputa il campionato di Serie B, a Massimo Paci, quest’anno sulla panchina del Teramo. L’allenatore marchigiano, si è legato al Club neroverde friulano con un contratto biennale fino al 30 giugno 2023.

Come si legge nella nota diffusa dal club , “mister Paci è stato protagonista negli ultimi anni di un costante percorso di crescita. Si è messo in gioco in tutte le categorie (partendo dall’Eccellenza, vinta due volte) e nella scorsa stagione con il Teramo in serie C si è affermato come uno dei profili più interessanti per qualità di calcio espressa, solidità difensiva e valorizzazione dei giovani. Da calciatore Paci, di ruolo difensore, vanta 400 presenze nei pro, per la maggior parte in serie A, con il trascorso più significativo al Parma (137 gare)”.

Per mister Paci il Pordenone richiederà al Settore Tecnico della Figc rilascio di deroga ai sensi del regolamento del Settore Tecnico stesso. Lavorerà fianco a fianco con mister Roberto Guanaallenatore in seconda con cui collabora da tempo e anch’egli ex calciatore, centrocampista che ha legato principalmente la sua carriera a Palermo e Brescia. Collaboratore tecnico sarà sempre Andrea Toffolo, figura di riferimento e importante continuità per il Club: neroverde dall’annata 2015/16, la prossima sarà la sua sesta con il Pordenone. Gli altri professionisti che completeranno lo staff tecnico saranno ufficializzati nei prossimi giorni.

“La conferenza stampa di presentazione di mister Paci, per cui si ringrazia la disponibilità data dal Teramo Calcio – prosegue la nota del Pordenone -, si svolgerà domani mattina al Centro sportivo Bruno De Marchi”.

Leave a Comment