Bonolis, la firma sul passaggio ora c’è ma il futuro della Serie C resta in bilico

Il sindaco parla di “basi solidi“, ma la proprietà attende segnali dal territorio TERAMO – Come più volte ribadito ieri dallo stesso sindaco Gianguido D’Alberto, che la gestione dello stadio è valore aggiunto sì per la squadra ma nulla ha a che fare con l’iscrizione della squadra al campionato, la firma arrivata questa mattina sulla ratifica del passaggio di gestione del ‘Bonolis’ alla Soleia di Franco Iachini, non dissipa i timori di una possibile non partecipazione al Campionato di Serie C del Teramo. Il sindaco e l’amministrazione, con un post…

Continua a leggere

L’assessore Liris visita lo stadio Bonolis e sceglie la… maglia 79

Incontro privato con il presidente del Teramo Iachini, poi un tour all’impianto TERAMO – Visita privata, all’insegna della cordialità e della reciproca conoscenza, quella di ieri dell’assessore regionale allo sport, Guido Quintino Liris, al presidente della Teramo Calcio, Franco Iachini. L’incontro, svoltosi alla Infosat, ha permesso ai due rappresentanti del territorio di scambiare utili pareri sul movimento sportivo abruzzese e nazionale e, soprattutto, tracciare un identikit del brand Teramo Calcio, sul quale la nuova proprietà ha investito molto in termini di immagine e di valore. L’assessore Liris è stato accompagnato in un tour…

Continua a leggere

‘Frenata’ sullo Stadio Bonolis: a Iachini non è stata consegnata la documentazione

Il sindaco si è sbilanciato sulla positiva chiusura ma chi deve avere gli atti ancora non li riceve TERAMO – Nulla di fatto ancora nella vicenda stadio Bonolis, la cui gestione un anno fa sembrava essere passata dal costruttore Sabatino Cantagalli all’imprenditore e presidente della Teramo Calcio, Franco Iachini. La documentazione con cui il costruttore Sabatino Cantagalli starebbe ricostruendo i requisiti degli ultimi cinque anni, non è stata ancora consegnata ai legali dell’imprenditore e presidente della Teramo Calcio, Franco Iachini, che da mesi (12 per l’esattezza) chiede a gran voce…

Continua a leggere