glaucoma

L’Unità Operativa Complessa di Oculistica dell’Ospedale di Teramo si è recentemente dotata di un innovativo strumento per la terapia del glaucoma: l’SLT (Laser Trabeculoplastica Selettiva)
   Tale strumento rappresenta un trattamento rivoluzionario rispetto ai precedenti, legati all’utilizzo di laser cosiddetti "termici".
   L’SLT, infatti, essendo un laser "freddo", non provoca danni tessutali legati alla cicatrizzazione, come invece accadeva con i laser precedenti. Questo permette di poter ripetere il trattamento ogni volta che se ne ravveda la necessità.
   L’azione dell’SLT consiste nello stimolare una pulizia del "trabecolato", cioè la regione dell’occhio in cui si verifica il drenaggio dell’umore acqueo, il cui ristagno determina un innalzamento della pressione endoculare.
   I primi trattamenti effettuati presso l’UOC di Oculistica di Teramo hanno dato risultati entusiasmanti, come preannunciato dai dati della letteratura medica internazionale.
   Il Personale Medico dell’Oculistica di Teramo è orgoglioso di poter disporre di un’apparecchiatura tanto all’avanguardia, in dotazione a pochissimi centri Oculistici in Italia.
   Chi volesse proporsi per tale trattamento, potrà rivolgersi presso il Centro Glaucoma dell’UOC di Oculistica dell’Ospedale di Teramo.

Leave a Comment