Legnini annuncia: “Anche io positivo al Covid”

Il Commissario per la ricostruzione in quarantena: quattro tamponi in un mese TERAMO – Il commissario straordinario alla ricostruzione post sisma, Giovanni Legnini, è positivo al Covid 19. A comunicarlo, attraverso la propria pagina Facebook, è stato lui stesso. “Oggi – scrive – è arrivato l’esito del tampone, il quarto in un mese, e questa volta purtroppo è positivo. Come stanno facendo centinaia di migliaia di cittadini nel nostro Paese, e milioni di persone nel mondo – aggiunge – anch’io dovrò combattere questo maledetto virus, pur se sono asintomatico, e…

Continua a leggere

Ricostruzione, D’Alberto torna fiducioso da Amatrice: “Scenari più incoraggianti”. Ecco i nuovi numeri

Il sindaco confida sulla spinta del commissario Legnini e nell’ordinanza n.100 AMATRICE – “Si aprono nuovi e più incoraggianti scenari, e si può ragionevolmente sostenere che si è giunti ad un punto di svolta. Grazie all’impulso costante e sempre più deciso dei Sindaci, recepito prontamente dal Commissario Legnini, sono state radicalmente innovate le procedure della ricostruzione privata. L’obiettivo è di abbattere di due terzi i tempi per ottenere il contributo. I progetti presentati con le nuove procedure, in questi ultimi due mesi hanno prodotto risultati incoraggianti. E finalmente, sono stati…

Continua a leggere

Sisma Centro Italia, dopo 4 anni nemmeno un nuovo mattone. E Conte aspetta il Recovery Fund

Cerimonia di commemorazione ad Amatrice disertata da molti residenti AMATRICE – Quattro anni sono trascorsi da quella notte e da quei mesi ma purtroppo di quel terribile sisma restano ancora le tracce e nemmeno un mattone di ricostruzione. Oggi ad Amatrice c’0erano il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e il primo ministro Giuseppe Conte: “Siamo amareggiati, ci sono solo promesse, solo promesse“, ha protestato con lui una donna, chiedendo un incontro ‘vis a vis’ con il capo del governo: “Ne parliamo dopo la cerimonia signora, ne parliamo a casa sua“,…

Continua a leggere

Sisma, qualcosa si muove con il ‘Decreto semplificazioni’

Il Commissario Legnini annuncia deroghe urbanistiche e procedure più snelle per la ricostruzione pubblica (scuole comprese) TERAMO – Deroghe urbanistiche in tutti i comuni del cratere, certificazioni di conformità urbanistica sui titoli legittimi degli edifici preesistenti, procedura negoziata nella ricostruzione pubblica e dunque anche le scuole per quei lavori sotto la soglia comunitaria di 5,35 milioni di euro, quelli sulle chiese (sempre sotto soglia) secondo le regole della ricostruzione privata, più ampi poteri per il Commissario per le opere pubbliche particolarmente complesse e nei centri storici colpiti dal sisma, raccordo…

Continua a leggere

Conte rassicura i sindaci e Legnini: “Pacchetto sisma nel decreto Semplificazioni”

L’annuncio del Commissario alla ricostruzione dopo l’incontro con il Premier TERAMO – “Ho avuto rassicurazioni dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sulla piena disponibilità del Governo ad accogliere il pacchetto di norme sul terremoto del Centro Italia condivise con i sindaci e che erano contenute negli emendamenti presentati in Commissione Bilancio e non accolti“. Lo ha fatto sapere il commissario straordinario alla ricostruzione post sisma, Giovanni Legnini, dopo aver sentito il premier questo pomeriggio. “Il governo, mi ha garantito il presidente Conte – ha aggiunto Legnini – intende inserire le…

Continua a leggere