FOTO/ La curiosità: strisce blu o bianche? E la sosta non si paga o si paga a metà?

Al piazzale della stazione ferroviaria nuova interpretazione di uno stallo per il parcheggio a pagamento TERAMO – Non c’è che dire. Quello delle strisce blu in città sta diventando un vero e proprio cruccio, non solo per gli automobilisti, ma anche per gli addetti alla… verniciatura. Dopo il caso degli stalli prima bianchi, poi diventati blu e tornati di nuovo bianchi per un errore di ‘interpretazione’ della planimetria (così fu spiegato) in via Savini, di fronte a un’altra… indecisione, ha pensato bene di non decidere: tra il bianco e il…

Continua a leggere

VIDEO/ Verna: “In via Savini le strisce devono essere bianche. A settembre soluzioni per i residenti”

L’assessore alla mobilità chiarisce anche la questione degli stalli davanti agli uffici finanziari: “E’ area pubblica non privata, corretto così”. TERAMO – In una città afosa e deserta che sta per perdere anche gli ultimi residenti in vista delle ferie, a rendere inspiegabilmente più torrida l’atmosfera ci si mettono le polemiche sulle strisce blu che in queste ore si stanno ridisegnando perchè da tempo scolorite. La mano di vernice in alcuni casi è stata accompagnata da polemiche: i casi sono quello di via Savini, dove il lato sinistro da ‘bianco’…

Continua a leggere

Strisce blu, le prime ore costeranno di meno. Hub logistico, Costruttori disponibili

L’amministrazione ha incontrato i commercianti e i gestori. Fattibile l’ipotesi di un deposito per i corrieri a piazzale San Francesco. Avviata anche la revisione dei permessi di Ztl (sono 3.700) TERAMO – Strisce blu e piano della sosta, l’amministrazione ha incontrato due volte i commercianti e alla presenza dei nuovi gestori della Easy Help e della proprietà dei parcheggi multipiano, la Costruttori Teramani. Secondo quanto sarebbe emerso, il Comune avrebbe chiesto flessibilità al nuovo gestore e ottenuto l’impegno a iniziative che tendano alla rotazione delle soste e al ricambio soprattutto…

Continua a leggere

Ai residenti in centro sarà permesso sostare sulle strisce blu tra le 18 e le 10

Martedì approda in Consiglio il ‘compromesso’ dopo le polemiche sulla tariffa annuale TERAMO – Niente ‘abbonamento’ simbolico a 30 euro all’anno, niente tariffa scontata sugli stalli a pagamento, ipotesi che hanno fanno scattare polemiche e contrapposizioni non solo tra maggioranza e opposizione ma anche ‘sollevare’ i commercianti: martedì in consiglio comunale approderà un provvedimento da sottoporre a votazione, che prevede la possibilità per i residenti di sostare sulle strisce blu in una fascia oraria compresa tra le 18/19 e le 10 del mattino. Ovviamente, la condizione è che lo stallo…

Continua a leggere