Dal Pef garantito l’accesso prioritario alla Teramo calcio

Le opposizioni ritengono utile il progetto per la città. Di Teodoro: “Evitare il rischio di impoverimento del centro storico” TERAMO – Il Pef può essere una soluzione per il problema della gestione dello stadio Bonolis che il Comune non può permettersi e che soprattutto negli anni ha visto rarissimi se non nulli interventi sia di manutenzione che di utilizzo se non per gli allenamenti e le gare del Teramo calcio. E proprio su questo fronte le opposizioni hanno chiesto un approfondimento, che poi sarà oggetto dell’incontro con l’imprenditore che propone…

Continua a leggere

Stadio Bonolis, Cozzi accusa: “C’è chi vuole investire e il Comune perde tempo”

Interrogazione del consigliere Forza Italia sui ritardi per l’analisi della proposta di investimento di Iachini TERAMO – Di tempo se ne è perso tanto, forse troppo. Un anno per la convenzione di passaggio di gestione tra la ditta Cantagalli e il nuovo proprietario Franco Iachini e poi ancora sul Pef, il piano economico finanziario, dello stadio Bonolis di Piano d’Accio. Lo ha ricordato oggi, in consiglio comunale, il consigliere comunale di Forza italia Mario Cozzi. Dai banchi dell’opposizione, nel question time, ha rimesso il dito nella piaga di una vicenda…

Continua a leggere

D’Alberto a Cozzi: “Stiamo salvando la TeAm dai vostri disastri”

Il sindaco replica alle opposizioni: “Voglio tranquillizzare il personale” TERAMO – “Che i rappresentanti delle vecchia amministrazione facciano domande sulla TeAm fa sorridere. Dovrebbero chiedere scusa per il disastro che è successo e mettersi a disposizione per risolvere un problema che viene da lontano, come il contratto che non c’è: stiamo cercando di salvarla, con potenzialità interne che vanno aiutate e che mi sento di rassicurare perchè stiamo cercando di riportarla in una situazione di tranquillità e anche di solidità”. Risponde così il sindaco D’Alberto a Cozzi e all’opposizione che…

Continua a leggere

TeAm: per l’opposizione D’Alberto è sotto scacco del socio privato

Cozzi (Forza Italia): “Se avesse partecipato all’asta adesso non pagherebbe il debito milionario” TERAMO – “Il Comune decise di non partecipare all’asta per acquisire le quote private della Teramo Ambiente e fece male perché in quel momento avrebbe potuto anche azzerare il debito, diventando proprietario per intero del capitale sociale. Lo vuole fare oggi che si trova sotto scacco del socio privato?”. E’ attraverso l’intervento in question time del consigliere di Forza Italia, Mario Cozzi, che l’opposizione fa sentire la sua voce sull’ipotesi delineata dal sindaco di voler acquisire il…

Continua a leggere

Lite Cozzi-Valdo sull’asfalto di via Stazio: le imperfezioni saranno sistemate

Botta e risposta tra assessore e consigliere fozista: “Sono da rifare”, “Dovrebbe informarsi meglio” TERAMO – Si gioca sui lavori di rifacimento dell’asfalto in via Stazio l’ultimo scontro tra l’assessore Valdo Di Bonaventura e l’opposizione consiliare. E’ il forzista Mario Cozzi a cavalcare l’onda della protesta dei residenti su qualità dei lavori e decoro, con una frase: “E’ questa la sintesi di questa amministrazione – dice il consigliere comunale ed ex assessore -: parlano di ordine amministrativo e invece è tutto un disordine sregolato, per il decoro parlano le fotografie…

Continua a leggere

Commissione senza maggioranza, Cozzi: “Ma non era granitica?”

A pochi giorni dal conclave, amministrazione in difficoltà sulle presenze alle riunioni TERAMO – “A pochi giorni da un conclave di cui nulla si è riferito ma che si è fatto intuire essere stato importante per rendere la maggioranza ancora più coesa, stupisce che non riescano a garantire il numero legale delle commissioni, tra l’altro su un argomento molto importante per loro e sul quale hanno investito tanto“. E’ ironico il riferimento alla riunione del Ceppo che fa il consigliere comunale di Forza Italia, Mario Cozzi. E’ polemica dopo la…

Continua a leggere

Conti Ruzzo, Cozzi smaschera il corvo: “Pd, modo di fare da sgangherata Pro-loco”

Tensione sempre più alta con la maggioranza e D’Alberto, sulla circolazione dei documenti critici dell’Ersi TERAMO – La battaglia tra maggioranza e opposizione comunale sui conti e sulla gestione della Ruzzo Reti, adesso assume anche i contorni di una ‘spy story‘. La promuove a questo rango il consigliere comunale di Forza Italia, Mario Cozzi, che svela all’opinione pubblica l’esistenza di un ‘corvo’ che fornisce alla stampa i documenti con cui l’Ersi critica e boccia il bilancio della Ruzzo Reti e di fatto anche la gestione della governance dell’Acquedotto: “E’ stato…

Continua a leggere